GUARDA IL VIDEO: una fantastica fuga solitaria della piacentina regala alle ragazze di Stefano Travella il primo successo stagionale nella categoria junior. Tanti i piazzamenti anche nelle altre categorie.

resize500 (2)

Prima vittoria stagionale per la piacentina Elena Franchi che domina la corsa junior di Palazzago prima portando fuori una fuga di sei atlete, poi piantando tutte sullo strappo conclusivo e giungendo tutta sola al traguardo.
Grande soddisfazione quindi in casa Valcar – PBM che festeggia con una delle più interessanti 1º anno d’Italia: la nostra Elena infatti – già seconda a Vecchiazzano – è la miglior junior italiana classe 1996 per quanto riguarda le sole prove su strada con particolare attitudine alle corse in salita.
Un bel traguardo per l’atleta di Fiorenzuola d’Arda che conquista così anche lo speciale titolo riservato alle squadre orobiche: a lei l’onore di vestire la maglia di Campionessa Provinciale bergamasca.

Pioggia di piazzamenti anche tra le atlete più giovani: tra le allieve spicca il secondo posto a cronometro di Silvia Persico, fresca di convocazione in Nazionale per le Olimpiadi giovanili di Utrecht; oltre a lei bene anche Marta Cavalli, quarta, Allegra Maria Arzuffi, sesta, e Elisa Nicoletti, nona.
Nella gara su strada di Cesano Maderno ennesimo piazzamento stagionale per la nostra velocista Miriam Vece, quinta, nella corsa vinta da Angela Filippini (gs Cadeo Carpaneto). Fuga a tre nella gara esordienti con vittoria della brava 1ºanno Elena Pisu (gs Cadeo Carpaneto): per la Valcar – PBM da segnalare il primo piazzamento stagionale nelle dieci per la nostra Giorgia Allieri. Chissà che questo piazzamento non sia di buon auspicio per il grande appuntamento di sabato 6 luglio: a Darfo Boario (BS) infatti si disputeranno i Campionati Italiani su strada esordienti (1º e 2º anno) e allieve.